Concorso Green – Enertour 4 Students

Anche Veil Energy partecipa al concorso Enertour 4 Students 2018!

Il tema delle green technologies ed in generale della sostenibilità sta diventando sempre più di centrale importanza per la tutela dell’ambiente, la salvaguardia del clima e il benessere economico e sociale. Per garantire un futuro allo sviluppo e all’applicazione delle tecnologie green è fondamentale promuovere il dialogo fra il mondo della ricerca e quello delle aziende. Il concorso Enertour 4 Students nasce proprio con l’intento di avvicinare gli studenti e le Università italiane alle aziende attive nel settore dell’energia, dell’efficienza energetica e dell’ambiente.

Il concorso si rivolge a studenti universitari regolarmente iscritti al terzo anno dei corsi di Laurea triennale, ai corsi di Laurea magistrale e ai corsi di Dottorato di Università italiane legalmente riconosciute, nonché a neolaureati .

Ai partecipanti è richiesta la redazione di un’analisi dello stato dell’arte tecnico e economico su temi proposti da aziende della Provincia di Bolzano operanti nei settori dell‘energia e dell‘ambiente .

I vincitori riceveranno un premio in denaro e parteciperanno ad un viaggio studio di tre giorni in Alto Adige, nel corso del quale conosceranno da vicino le tecnologie, le realizzazioni e gli impianti più innovativi in ambito energetico.

Programma enertour 4 students 2018

 

I vincitori Enertour 4 Students 2018

 

“Si fa STEM” Progetto Nazionale Donne@Lavoro

Le scienziate incontrano le studentesse del Liceo Fogazzaro

Vicenza, 18 maggio 2018

Evento rivolto alle studentesse delle scuole secondarie per rimuovere fra le giovanissime gli stereotipi che impediscono una libera scelta e per promuovere l’interesse per le carriere STEM (Science, Technology, Engineering and Math).

 

Programma:

Saluto della Dirigente: Maria Rosa Puleo

Saluto della Presidente del Soroptimist club di Vicenza: Lia Bedogni

Presentazione dell’incontro: Isabella Cominato (referente nazionale del progetto “Si fa STEM”)

 

Relatrici:

Isabella Chiodi, vice presidente di IBM EUROPA

Lara Albania, ricercatrice, PhD in Bioscienze e Biotecnologie completato negli USA

Eleonora Carta, CEO di Energy Audit (azienda che applica l’intelligenza artificiale nell’ambito del consumo energetico)

Marianna Benetti, amministratore delegato e socio fondatore di Veil Energy Srl

 

Conduzione dell’incontro: Antonio Di Lorenzo, giornalista

NOI Techpark – Open Day

Anche Veil Energy partecipa all’Open Day del NOI Techpark!

Cerimonia solo per addetti ai lavori quella di venerdì sera, con la presenza illustre della Sottosegretaria di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Maria Elena Boschi. L’appuntamento ghiotto per i cittadini è invece quello di sabato 21 ottobre, quando al parco tecnologico ci sarà l’Open Day.

Dalle 10 alle 18 il NOI Techpark sarà aperto a tutti per toccare con mano la scienza e scoprire come una fabbrica abbandonata si è trasformata in una fucina di idee all’avanguardia. Oltre a visite guidate e incontri coi ricercatori, non mancheranno intrattenimento a tema per i bambini e degustazioni.

Rai Alto Adige_Servizio_21-10-2017

Convegno presso IDM 16.03.2017

Viaggio dentro il cantiere di Nature of Innovation, il techpark che a ottobre aprirà le porte a Bolzano. Anche Veil energy da settembre traslocherà nei nuovi uffici del NOI Techpark!

L’effetto Seebeck, grazie al quale è possibile generare corrente elettrica sfruttando due sorgenti termiche a differente temperatura, è noto fin dal 1821. Seppure venga già ampiamente sfruttato nell’ambito aerospaziale e militare, ancora risultano essere molto rare e sempre ad uno stato prototipale le applicazioni in ambito civile ed industriale. Tuttavia si sta finalmente arrivando alla maturità tecnologica necessaria all’immissione sul mercatodeiprimiprodottiingrado disfruttare questoeffetto fisico.

Il convegno offre una panoramica sullo stato dell’arte della tecnologia dei generatori termoelettrici (TEG), sulle ricerche in corso, sulle possibili applicazioni in ambito industriale e civile e sul suo potenziale mercato. Nel corso dell’evento verrà inoltre presentato uno dei primi sistemi immessi sul mercato per il recupero del calore basato sulla tecnologia TEG, applicato al recupero dell’energia termica dei fumi di scarico di impianti di cogenerazione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi